CONVENZIONE DI MONTEGO BAY PDF

SECTION 1. GENERAL PROVISIONS Article 2 . Legal status of the territorial sea, of the air space over the territorial sea and of. PREAMBLE. The States Parties to this Convention,. Prompted by the desire to settle, in a spirit of mutual understanding and cooperation, all issues relating to the. United Nations Convention on the Law of the Sea (UNCLOS). (Montego Bay, 10 December ). PREAMBLE. PART I. INTRODUCTION. Article 1. Use of terms.

Author: Tojacage JoJorisar
Country: Lebanon
Language: English (Spanish)
Genre: Personal Growth
Published (Last): 15 April 2004
Pages: 56
PDF File Size: 16.55 Mb
ePub File Size: 19.40 Mb
ISBN: 847-7-74330-436-3
Downloads: 54648
Price: Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader: Durn

Accordo sull’attuazione della parte XI della convenzione delle Nazioni Unite sul diritto del mare del 10 dicembre OJ L Chapter 11 Volume Vay. Chapter 04 Volume P. Gli Stati contraenti del presente accordo si impegnano ad attuare cojvenzione parte XI conformemente al presente accordo. Le disposizioni del presente accordo e della parte XI sono interpretate ed ddi insieme come se si trattasse di un unico strumento.

Nel caso di discordanza tra il presente accordo e la parte XI prevalgono le disposizioni del presente accordo. Gli Stati o i soggetti di cui all’articolo 3 possono consentire ad essere obbligati dal presente accordo mediante:.

Gli strumenti di ratifica, conferma formale o adesione saranno depositati presso il segretario generale delle Nazioni Unite. Tutti tali Stati e soggetti applicano il presente accordo in via provvisoria conformemente alle loro leggi e regolamenti nazionali o interni, a partire dal 16 novembre o dalla data della firma, della notifica del consenso o della adesione, se successiva.

EUR-Lex Access to European Union law

In fede, i sottoscritti plenipotenziari, debitamente autorizzati a farlo, hanno firmato il presente accordo. Questo principio si applica anche alla frequenza, durata e programmazione delle riunioni. Le funzioni della Commissione di pianificazione economica sono svolte dalla Commissione giuridica e tecnica fino a quando il Consiglio non decida altrimenti o fino all’approvazione del primo piano di lavoro di sfruttamento.

La valutazione della domanda di approvazione dei piani di lavoro di esplorazione avviene conformemente alle disposizioni della convenzione, incluso il suo allegato III, ed al presente accordo e nel rispetto di quanto segue:. Se il piano di lavoro soddisfa altrimenti le condizioni poste dalla convenzione e dalle norme, regolamenti e procedure adottati in sua applicazione, esso viene approvato dal Consiglio sotto forma di contratto.

Le disposizioni della sezione 3, paragrafo 11 del presente allegato vengono interpretate ed applicate di conseguenza. Tale piano di lavoro viene valutato per l’approvazione. L’imposta di dollari statunitensi, pagata conformemente alla risoluzione II, paragrafo 7, lettera aviene considerata essere l’imposta relativa alla fase di esplorazione, di cui alla sezione 8, paragrafo 3 del presente allegato.

Le domande di approvazione dei piani di lavoro di esplorazione, sottoposte al paragrafo 6, lettera apunti i e ii sono valutate secondo le procedure disposte nella sezione 3, paragrafo 11 del presente allegato. I piani di lavoro di esplorazione sono approvati per un periodo di quindici anni.

Tali proroghe sono approvate se il contraente ha tentato in buona fede di attenersi alle disposizioni del piano di lavoro ma per ragioni che sfuggono al suo controllo non ha potuto completare il lavoro preparatorio necessario per passare alla fase di sfruttamento oppure se le prevalenti circostanze economiche non giustificano il passaggio alla fase di sfruttamento. Tale partecipazione termina il 16 novembre o prima, se nei confronti di tale membro entrano in vigore il presente accordo e la convenzione.

Le disposizioni rilevanti della parte XI, sezione 4 della convenzione sono interpretate ed applicate conformemente al presente accordo. L’impresa conduce le sue iniziali operazioni minerarie nei fondali per mezzo di azioni in compartecipazione. Se le azioni in compartecipazione con l’impresa sono informate a sani principi commerciali, il Consiglio emana una direttiva, ai sensi dell’articoloparagrafo 2 della convenzione, disponendo tale funzionamento indipendente.

Gli obblighi degli Stati contraenti di finanziare un sito minerario dell’impresa previsti nell’allegato IV, articolo 11, paragrafo 3 della convenzione, non si applicano e gli Stati contraenti non hanno alcun obbligo di finanziare alcuna delle operazioni in alcuno dei siti minerari dell’impresa o nel quadro delle sue azioni in compartecipazione.

Gli obblighi applicabili ai contraenti si applicano all’impresa. L’articoloparagrafo 4, l’allegato IV e le altre disposizioni della convenzione che riguardano l’impresa sono interpretate e applicate conformemente alla presente sezione.

  HEROQUEST KELLARS PDF

Se l’Assemblea non accetta la raccomandazione del Consiglio in merito a una qualsiasi questione, essa rimanda la questione al Consiglio per un ulteriore esame. Il Consiglio riesamina la questione alla luce dei pareri espressi dall’Assemblea.

Le decisioni che presentano implicazioni finanziarie o di bilancio adottate dall’Assemblea o dal Consiglio si basano sulle raccomandazioni del Comitato finanziario. Le disposizioni dell’articoloparagrafo 8, lettere b e c della convenzione non sono applicabili. I paesi in via di sviluppo eletti in base al paragrafo 15, lettere d ed e sono considerati come un’unica camera ai fini delle votazioni nel Consiglio. Ciascun gruppo nomina soltanto tanti candidati quanti sono i seggi che devono essere occupati da quel gruppo.

Se il numero di candidati potenziali in ciascuno dei gruppi di cui al paragrafo 15, lettere da a ad e supera il numero di seggi disponibile in ciascuno dei rispettivi gruppi, come regola generale si applica il principio di rotazione. Gli Stati membri di ciascuno di tali gruppi decidono in che modo tale principio trova applicazione in quei gruppi.

Se il Consiglio non adotta una decisione su di una raccomandazione favorevole all’approvazione di un piano di lavoro nel termine prescritto, la raccomandazione si ritiene approvata dal Consiglio alla scadenza di tale termine.

Le decisioni adottate con votazione dalla Commissione giuridica e tecnica sono adottate a maggioranza dei membri presenti e votanti.

UNCLOS and Agreement on Part XI – Preamble and frame index

La parte XI, sezione 4, sottosezioni B e C della convenzione sono interpretate ed applicate conformemente alle presente sezione. Gli interessi particolari da rappresentare comprendono quelli degli Stati con popolazione numerosa, degli Stati che non hanno accesso al mare o sono geograficamente svantaggiati, degli Stati-isola, degli Stati che sono tra i maggiori importatori delle categorie di minerali che saranno estratti dall’Area, degli Stati che sono produttori potenziali di tali minerali e degli Stati meno sviluppati.

Le disposizioni relative alla conferenza di revisione di cui all’articoloparagrafi convenzioen, 3 e 4 della convenzione non sono applicabili. Gli emendamenti relativi al presente accordo ed alla parte XI covenzione sottoposti alle procedure contenute negli articolie della convenzione, a condizione che siano monfego i principi, il regime e gli altri termini di cui all’articoloparagrafo 2 della convenzione e non bag pregiudicati i diritti cui si riferisce il paragrafo 5 di tale articolo.

Ai fini di tali principi, le sovvenzioni sono definite dagli accordi di cui alla convenzjone b. Le disposizioni dell’articoloparagrafi da 1 a 7 e 9, dell’articoloparagrafo 2, lettera qdell’articoloparagrafo 2, lettera ne dell’allegato III, articolo 6, paragrafo 5, ed articolo 7 della convenzione non sono applicabili.

Solo le somme ricevute in pagamento dai contraenti, inclusa l’impresa, e i contributi volontari sono utilizzati per la costituzione del fondo di assistenza economica.

L’articoloparagrafo 2, lettera ll’articoloparagrafo 2, lettera nl’articoloparagrafo 2, lettera dl’articololettera f e l’articoloparagrafo 2, lettera c della convenzoone sono interpretati di conseguenza. I seguenti principi forniscono la base per la formulazione di norme, regolamenti e procedure per le clausole finanziarie del contratto:. Dovrebbe essere prevista l’adozione di un sistema di tasse indirette o di un sistema che combina la tassazione indiretta con la divisione dei profitti.

United Nations Convention on the Law of the Sea – Wikipedia

Se vengono scelti dei sistemi alternativi, il contraente ha il diritto di scegliere il sistema applicabile al suo contratto. Qualsiasi cambiamento viene effettuato in modo non discriminatorio. Le disposizioni dell’allegato III, articolo 13, paragrafi da 3 a 10 della convenzione non sono applicabili.

Con riferimento all’attuazione dell’allegato III, articolo 13, paragrafo 2 della convenzione, l’imposta dovuta per l’esame delle domande per l’approvazione di un piano di lavoro limitato ad una sola fase, o la fase dell’esplorazione o quella dello sfruttamento, ammonta a dollari statunitensi.

I membri del Comitato finanziario durano in carica per un periodo di cinque anni. Essi sono rieleggibili per un ulteriore analogo periodo. Le decisioni dell’Assemblea e del Consiglio nelle seguenti questioni tengono conto delle raccomandazioni del Comitato finanziario:.

Le decisioni del Comitato finanziario su questioni di procedura sono adottate a maggioranza dei membri presenti e votanti. Le decisioni su questioni sostanziali sono adottate per consenso. Si ritiene che il requisito di cui all’articoloparagrafo 2, lettera y della convenzione, che contempla l’istituzione di un organo sussidiario che si occupi delle questioni finanziarie, sia soddisfatto dall’istituzione del Comitato finanziario conformemente a questa sezione.

  ALZO ZERO RULES PDF

Si allega la dichiarazione sulla competenza prevista dall’articolo 5, paragrafo 1 dell’allegato IX della convenzione. L’articolo 5, paragrafo 1 dell’allegato IX della convenzione delle Nazioni Unite sul diritto del mare stabilisce che lo strumento di conferma ufficiale di un’organizzazione internazionale deve contenere una dichiarazione che specifichi le materie relative alla convenzione per le quali le competenze sono state trasferite dagli Stati membri parti contraenti della convenzione all’organizzazione internazionale in questione 1.

Di conseguenza, in questo settore, essa stabilisce le norme e le regolamentazioni pertinenti applicate dagli Stati membri e sottoscrive, nei limiti delle sue competenze, impegni esterni con paesi terzi o con le organizzazioni internazionali competenti.

Tuttavia, le misure relative all’esercizio della giurisdizione sulle navi, l’autorizzazione di battere bandiera, la registrazione delle navi ed il diritto di applicare le sanzioni penali ed amministrative rientrano tra le competenze degli Stati membri nel rispetto del diritto comunitario. Quest’ultimo prevede inoltre sanzioni amministrative. Negli altri casi, la competenza appartiene a questi ultimi.

L’appendice riporta un elenco degli atti comunitari pertinenti. Queste politiche comunitarie possono presentare un interesse per quanto riguarda la convenzione e l’accordo, segnatamente per quanto riguarda alcune disposizioni delle parti VI e XI della convenzione. Cooperazione con i paesi terzi e le organizzazioni internazionali: Per quanto riguarda le questioni relative convenzioe politica estera dell’Unione europea, si bau le disposizioni del titolo V del trattato sull’Unione europea.

This site uses cookies to improve your browsing experience. Would you like to keep them?

Skip to cobvenzione content. This document is an excerpt from the EUR-Lex website. EU case law Case law Digital reports Directory of case law. Need more search options?

Use the Advanced search. Help Print this page. Expand all Collapse all. Languages, formats and link to OJ. Articolo 1 Attuazione della parte XI 1. Articolo 2 Rapporti tra il presente accordo e la parte XI 1. Articolo 4 Consenso ad essere obbligati 1. Gli Stati o i soggetti di cui all’articolo 3 possono consentire ad essere obbligati dal presente accordo mediante: Articolo 5 Procedura semplificata 1. Articolo 6 Entrata in vigore 1. Articolo 7 Applicazione provvisoria 1. Articolo 8 Stati contraenti 1.

Fatto a New York, il ventotto luglio millenovecentonovantaquattro. La valutazione della domanda di approvazione dei piani di lavoro di esplorazione avviene conformemente alle disposizioni della convenzione, incluso il suo allegato III, ed al presente accordo e nel rispetto di quanto segue: Le disposizioni della sezione 3, paragrafo 11 del presente allegato vengono interpretate ed applicate di conseguenza; ii nonostante le disposizioni della risoluzione II, paragrafo 8, lettera agli investitori pionieri registrati possono chiedere l’approvazione di un piano di lavoro di esplorazione entro 36 mesi dall’entrata in vigore della convenzione.

Si tratta di funzioni di: Gli interessi particolari da rappresentare comprendono quelli degli Stati con popolazione numerosa, degli Stati che non hanno accesso al mare o sono geograficamente svantaggiati, degli Stati-isola, degli Stati che sono tra i convenzikne importatori delle categorie di minerali che saranno estratti dall’Area, degli Stati che sono produttori potenziali di tali minerali e degli Stati meno sviluppati; e diciotto membri eletti seguendo il principio di assicurare un’equa distribuzione geografica dei seggi nel Consiglio montegk considerato, sempre che ciascuna regione geografica abbia almeno un membro eletto in base alla presente lettera.

Le disposizioni dell’articoloparagrafo 1 della convenzione non si applicano. SEZIONE 4 Conferenza di revisione Le disposizioni relative alla conferenza di revisione di cui all’articoloparagrafi 1, 3 e 4 della convenzione non sono applicabili. Le disposizioni dell’allegato III, articolo 5 della convenzione non si applicano. Ai fini di tali principi, le sovvenzioni sono definite dagli accordi di cui alla lettera b ; d non sussistono discriminazioni tra i minerali estratti dall’Area e quelli provenienti da altre fonti.

I seguenti principi forniscono la base per la formulazione di norme, regolamenti e procedure per le clausole finanziarie del contratto: Le decisioni dell’Assemblea e del Consiglio nelle seguenti questioni tengono conto delle raccomandazioni del Comitato finanziario: Programma sull’ambiente ed il clima. Il mandato del gruppo verte segnatamente sui punti che seguono:

Back to top